Catalogo Pubblicazioni

Floriana Alfieri -Avevo le Spine

Nonsolopoesie Edizioni – pubblicazione 25 Marzo 2002 categoria Narrativa Pagine 168 ISBN 9788894687200

Cartaceo – Euro 15.00 Spedizione gratuita

Anna e Piero sono una coppia stabile e si conoscono da molto tempo e anche se Piero non è gradito alla madre di Anna la loro relazione prosegue ugualmente. A farli vacillare sono i figli che non arrivano, fino a quando una gravidanza inaspettata nli eleva al settimo cielo. Ben presto però si accorgono che quella gravidanza non li farà mai diventare genitori. Quando Anna perde il bambino tutto viene messo in discussione, i due reagiscono ogniuno a modo loro fino a perdersi anch’essi.Amore delusione e incapacità di reagire alla nuova situazione,saranno le sfide che dovranno superare e a cui Anna non potrà sottrarsi in un continuo alternarsi di avvenimenti. Una storia unica ed avvincente,simile a molte altre in cui il lettore o la lettrice avrà modo di riconoscersi.

Avevo le Spine di Floriana Alfieri è ordinabile in tutte le librerie italiane e in tutti gli Store digitali o scrivendo a [email protected]

https://www.youcanprint.it/avevo-le-spine

Floriana Alfieri nasce nel 1983 a Termoli e risiede in provincia di Arezzo. Si laurea nel 2008 in Disegno Industriale e nel 2011 si laurea in Design. Consegue un Master in Retail Menagement. Da sempre appassionata di scrittura e letteatura nel 2019 pubblica il suo primo romanzo – Teresa- pubblicato con la casa editrice Puerto Seguro . Nel 2020 partecipa al concorso letterario Fantascentifico con il racconto – Jennuarino e l’Esercito dei Cavasogni- ottenendo la pubblicazione con la -Idrovolante Concorsi- Nel 2020 pubblica il suo secondo romanzo- Nina Liberata- pubblicato con Lupi Editore .Avevo Le Spine pubblicato con -Nonsolopoesie Edizioni- rappresenta il suo terzo romanzo in tre anni e questo è un indice interessante di una mente fervida e creativa.


Barbara Peri -Inconfondibili Emozioni-Guerriera d'Amore
TIPO- Cartaceo-
Data Pubblicazione\11 Aprile 2022
ISBN-9788894687231
STATO-in commercio
Prezzo| 14.00 Euro
CATEGORIA\ Poesia

Silloge poetica di Barbara Peri dove in punta di piedi entra in un mondo fantastico fatto di amore forza e tenacia,dove il protagonista è proprio l'amore.Il lettore ne esce con l'animo ricco di emozioni,un amore voluto per cui lottare con ardore,con fuoco,fino a bruciare di passione.L'Amore veste le righe di una raccolta che sembra un disegno delineato da esperienze che hanno lascirto ricordi meravigliosi e allo stesso tempo dolorosi.Barbara Peri ci porta nel suo mondo,nel suo essere guerriera,nella sua fragilità di donna.Un quadro dipinto com i colori dell'amore per vivere emozioni intense con la forza e la tenacia di un aforte guerriera d'amore.
Cenni Biografici

Barbara Peri giovane poetessa Napoletana è alla sua prima esperienza editoriale,scrive da tutta la vita ma non si è mai messa in gioco con una pubblicazione,ma l'attesa ne è valsa la pena per i tanti appassionati di poesia che la apprezzeranno sicuramente.



FRANCO RISTORI-FRANCESCA LA DUCHESSA DELL’OMBRONE

Data pubblicazione 20 Aprile 2022 -Cartaceo ISBN 9788894687217

In Commercio -Prezzo 16 Euro Categoria Narrativa

Descrizione

Antino della Qurcia un grande uomo,e questa storia ha il sapore di un racconto moderno,la rapidità dei fatti,il luogo in cui si sono svolti,in un ambiente di nobili dove nasce un’amicizia impensata e inattesa.Una vera amicizia e un vero amore con tragiche conclusioni.Il turpe pensiero umano,pone fine a sogni e speranze,dove la paura e il sospetto,portano anche a chi ha avuto la possibilità di fare una vita agiata,do macchiare l’onore con azioni vili verso coniugi e amanti.A volte il denaro non è sufficente ad ottebere il proprio volere e soddisfare le proprie voglie e non riesce a rompere il vero amore e l’amicizia.

ANTONELLA CARPENTIERI- LA MOBILITA’ DEI SILENZI

Data pubblicazione 03 Maggio 2022

Cartaceo -ISBN 9788894687224

Stato- In commercio / Categoria -Poesia

Euro 11.00

Descrizione

Questa silloge poetica nasce al tempo del Corona virus e nelle tantissime negatività del periodo,vi è una positività. Il fermarsi e di essere immersi nella più estrema intimità e d allora nascono e zampillano queste perle autarchiche.Un ascolto profondo nel dono del silenzio,la voce dell’immobilità diventa assordante nell’essere anche noi portatori di silenzio. Ritmi incalzanti e sorprendenti come non mai, ed ecco che allora, odori ,musica,colori e i silenzi che parlano li riscopri in fragranze ritrovate che come musica si compone vivendo nel silenzio. Illuminazioni penetranti e fugaci, albergano in noi intimi e spirituali sentimenti. Si diluiscono i dolori e i piaceri si prolungano,lontano da ciò che è superfluo. prende coprpo e si anima tramutandosi in sentimenti scritti. ” La Mobilità dei Silenzi”.